Anno 132° - Maggio 2020

Salve, Madre di misericordia!

Alfredo Pescante

«La Nostra Donna dell’altare maggiore del Santo è una altissima opera d’arte e una non meno alta testimonianza della spiritualità religiosa di Donatello, perché soltanto la fede e la preghiera possono aver ispirata una simile figura». Affermazione di Cesira Gasparotto, studiosa dell’arte e della storia di Padova, che ci apre uno spiraglio nella religiosità del mirabile scultore, aspetto poco considerato nella sua vita. Il bronzeo Crocifisso del Fiorentino non apparteneva…

Leggi tutto

Archivio giornaleLeggi tutto