Anno 131° - Ottobre 2019

Il bicchiere di Aleardino

Alfredo Pescante

Non si parla d’altro nei mesi seguenti la morte di Antonio che dei suoi miracoli a coloro che con fede ne fan richiesta tramite la preghiera, seguita dalla Confessione e promessa d’una vera vita cristiana. Alla Chiesa di Santa Maria Madre del Signore, ove è sepolto il Santo, non giungono solo i padovani o gente che crede. Molti i “foresti” (forestieri), così pure i non credenti o eretici. Aleardino, cavaliere…

Leggi tutto

Archivio giornaleLeggi tutto