Anno 132° - Marzo 2020

C’è ancora l’Annunciazione?

Don Livio Tonello, direttore

Da secoli nel calendario la data del 25 marzo segna l’inizio dell’evento dell’incarnazione con la solennità liturgica dell’Annunciazione del Signore che ricorda l’istante in cui il Verbo eterno, facendosi uomo per opera dello Spirito Santo nel grembo della vergine Maria, divenne partecipe della nostra carne. Ma ora la ricorrenza non è più sola. In previsione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri (1321-2021) è stato istituito il Dantedì. Il…

Leggi tutto

Archivio giornaleLeggi tutto