Anno 132° - Aprile 2020

Religione fa rima anche con guarigione

Don Giulio Osto

Di fronte alle tante esperienze religiose possiamo porci la domanda: «A che cosa servono?». Le opinioni in merito sono molte e diverse, ma l’esistenza di ogni realtà risponde sempre a un principio di qualche utilità. Anche il più incallito degli atei dovrà ammettere che se le religioni esistono, a qualcosa debbano “servire”. In latino la parola salus si può tradurre sia con salvezza che con salute. Già questa “coincidenza” lessicale…

Leggi tutto

Archivio giornaleLeggi tutto