Anno 132° - Gennaio 2020

Immersi nelle acque del Giordano

Don Chino Biscontin

La festa del Battesimo del Signore (12 gennaio) appartiene alle celebrazioni del suo Natale, e ci aiuta a cogliere con più profondità il valore e il senso della nascita umana del Figlio di Dio. Sorto come uomo in mezzo agli uomini, egli si è immerso nel fiume della nostra storia, uscita limpida dalle mani del Creatore, ma resa inquinata dalla immensa quantità di peccati compiuti nei millenni. Inquinamento che poteva portare l’umanità alla sua rovina definitiva, come fa intuire il racconto del Diluvio universale. Per volontà del Padre, il Figlio fatto uomo ha voluto essere la nostra salvezza.


Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo
Ti interessa continuare la lettura? Richiedi copia omaggio della rivista "Il Santo dei Miracoli"

Richiedi Copia Omaggio

Archivio giornaleLeggi tutto