Tredicina in onore di sant'Antonio

Domenica 31 maggio è iniziata la “tredicina”: la tradizionale preghiera di lode e intercessione che prepara e accompagna i devoti, sparsi nel mondo intero, alla grande Festa liturgica di sant’Antonio (sabato 13 giugno). E' una pratica che si ripete ogni anno in Basilica e in altri santuari antoniani e francescani, come pure privatamente in tante famiglie; consiste nella recita di una preghiera articolata in tredici orazioni che ripercorrono gli aspetti più significativi dela vita e della santità di Antonio.

Invitiamo tutti i nostri lettori e aderenti all’Associazione Universale di sant’Antonio a unirsi nella recita di questa semplice e bella preghiera, il cui testo si può trovare nella pagina finale del nostro Calendario 2020 oppure alla fine di queste righe. Affidiamo allo sguardo amorevole di sant’Antonio in modo speciale le nostre famiglie, gli ammalati e gli anziani soli o nelle case di riposo; affidiamo a Lui anche le persone che stanno prendendosi cura degli ammalati: i medici, gli infermieri, le infermiere, i volontari; invochiamo da Lui il dono della sapienza per quanti sono chiamati a prendere le decisioni politiche più opportune in questo difficile periodo.