Nuova sede per un’opera antica

Da alcuni giorni è stata aperta la nuova sede per la distribuzione del pane dei poveri in vicolo Saccardo 2. Spostamento resosi necessario per la vetustà dell’immobile precedente e per rendere dignitosa la distribuzione quotidiana del pane, bene prezioso per molti.

I locali sono ariosi e profumano di fresco. E così l’attività può continuare ad essere svolta dalle tre suore Elisabettine che a turno collaborano con un volontario.

Si protrae nel tempo questa opera preziosa che da oltre 130 anni allevia le preoccupazioni di chi ha bisogno anche dell’alimento più naturale e quotidiano qual è il pane.

 

Il Direttore
don Livio Tonello